Home Associazione STEP

Blog STEP

Master in Coaching

 

Storytelling: le storie che incantano

'Che strana macchina è l’uomo. Gli metti dentro lettere dell’alfabeto, formule matematiche, leggi, e doveri ed escono favole, risate e sogni'
(Fabrizio Caramagna)

17/18 Febbraio 2018 - Montegrotto Terme (PD)

'Una vita da favola' di Francesca Marchegiano

Impariamo a narrare prima ancora di sapere usare il linguaggio. Nasciamo (e siamo) “animali narranti”: immersi in racconti, storie e copioni, sia da svegli che durante il sonno. I racconti influenzano le nostre scelte, i comportamenti, ciò che decidiamo di ricordare e ciò che scartiamo. Abbiamo una storia, ma su di essa costruiamo racconti, e questi racconti definiscono e orientano (consciamente e inconsciamente) i nostri “destini e destinazioni”.

Lo stage si propone di accompagnare i partecipanti in un viaggio interiore, guidato dalla narrazione, alla scoperta di chi siamo e di come possiamo affiancare le altre persone in processi di relazione d’aiuto, utilizzando ciò che tutti miti, le fiabe e i racconti hanno sempre insegnato e rappresentato.

Analizzando la propria vita dal punto di vista della narrazione, scopriremo di essere una fiaba vivente, con personaggi, mostri da sconfiggere (o, meglio, addomesticare), foreste oscure da esplorare e tesori da scoprire. Attraversando la propria vita con questa mappa, saremo anche più portati ad accompagnare altre persone ad esplorare la loro, ponendoci come professionisti che supportano i clienti nel dare un senso alla propria storia di vita/professionale e, infine, nell’essere consapevoli che essa è solo questo: una storia. Che ad ogni istante si può cambiare.

Programma:
Introduzione allo storytelling e alla narrazione
Uso delle metafore per raccontare e raccontarsi
Uso delle storie per esplorare ed esplorarsi
Format narrativo canonico
Viaggio dell’Eroe
Archetipi e parti di sé
Il metodo autobiografico: tecniche di auto-riflessione
Ascoltare e stimolare il racconto dell’altro nella relazione d’aiuto
Scrivere la storia del proprio futuro

Materiale Aula: carta e penna per prendere appunti.

Relatrice: Francesca Marchegiano

Esperta nella narrazione di identità professionali e aziendali, si occupa di formazione e consulenza sullo Storytelling nel mondo corporate.

Svolge attività di coaching e mentoring nelle organizzazioni e con professionisti.

Con un Master in Orientamento e Outplacement, e uno in Coaching e Mental Training, è consulente in percorsi per la definizione della propria storia personale/professionale, e di personal brand.

Tra i maggiori esperti del “Viaggio dell’Eroe” in Italia, svolge percorsi di formazione legati a questo format, sia in contesti indoor che outdoor.

È autrice di narrativa e spettacoli teatrali, vincitori di premi nazionali ed esportati all’estero. Svolge consulenza e formazione sullo storytelling autobiografico e terapeutico anche in ambito sanitario e sociale (malati psichiatrici, malati d’aids, malati terminali).
www.francescamarchegiano.com

 

Aspetti organizzativi

Sabato 17 febbraio, dalle 9 alle 9.30 si effettuerà la segreteria, con la compilazione di una scheda e il pagamento del corso.

Alle ore 10.00 Inizia il corso vero e proprio ed i relatori che apriranno e chiuderanno le due giornate saranno il Dott. Daniele Trevisani e il sottoscritto, Lorenzo Manfredini.

Quota di adesione:
La quota di partecipazione è di 200 € così suddivisa (50€ quota associativa 2017 da versare nel seguente cc//: Associazione Step Consapevole
IBAN: IT41S0200813001000102450427 - Causale: quota Socio Ordinario e 150€ da versare una volta associati o il sabato del corso).

Luogo di svolgimento del corso ed eventuale prenotazione camera:

L’incontro si tiene all'Hotel Olimpia (Viale Stazione 25 - Montegrotto Terme PD).

Per la prenotazione alberghiera si prega di telefonare direttamente:
Tel. 049/793499 (Prenotare come Gruppo STEP o Manfredini).

Orari del we:

Sabato: Ritrovo e segreteria (9.00 – 9.30)
Lezioni (9.30/13.00 – 14,30/18.30)

Domenica: Lezioni 9,30/13.30 – 14.30/17.00)

Materiale occorrente in sala e per le attività in piscina:

Attrezzatura per la piscina termale (35° gradi): accappatoio (per chi pernotta è compreso nel servizio dell’albergo), costume, ciabatte, cuffia. Può essere utile attrezzarsi di un asciuga capelli.

In aula, è possibile la registrazione delle lezioni teoriche, ma non la registrazione degli esercizi di proprietà intellettuale dei docenti.

Associazione STEP
Viale PO, 3
44122 Ferrara
Italia
www.stepconsapevole.it
manfredinilorenzo@gmail.com
Cell. 328 7049684

Dott. Lorenzo Manfredini
http://www.manfredinilorenzo.com
www.apneaconsapevole.com
manfredinilorenzo@gmail.com
Cell. 328 7049684
Studio: Ferrara - Siena